Prenotalo subito!

21 ago 2015

l'altra sharm - da el hadaba a marsa bareika


C’è una Sharm el Sheikh che media, tour operator e turisti sui social non possono raccontare, perché non la conoscono. Non l’hanno mai conosciuta. In molti saremmo tentati di commentare: per fortuna... continua a leggere su: Dimmi del Mare  >>>

14 ago 2015

alla ricerca dei martello nel blu


A quell’ora del mattino il centro subacqueo del Grand Roatana è ancora chiuso e l’autista della macchinina elettrica si sta chiedendo cosa ci fanno lì in giro a quell’ora Ornella e Pipino in compagnia di un maschio adulto e in sovrappeso (io) e quattro giovani fanciulle in forma. Decide di non far troppe domande: “Meshi” dice, (va bene) e ci porta giù verso la spiaggia ronzando tra le palme e le bouganvillea del viottolo silenzioso e curato. Il diving, una bella costruzione di legno in stile tirolese, si affaccia su un pontile galleggiante steso sul Mar Rosso. Le bombole, rigorosamente di nitrox, sono in fila su una panca, la speed-boat è già ormeggiata, il vento fa dieci nodi e la marea sta calando. Sembra tutto perfetto per lo svolgimento della missione.