Prenotalo subito!

31 lug 2016

Fulmini peggio degli squali: 30 morti in un giorno solo. Uccidiamo i fulmini!

Il pinna bianca oceanico responsabile degli attacchi a Sharm nel 2011. Proprio lui. Foto di Marco Daturi 
(ANSA) - NEW DELHI, 30 LUG - Almeno 30 persone sono morte e altre 36 sono rimaste seriamente ferite a causa di fulmini oggi in diverse località dello Stato nord-orientale indiano di Orissa. Lo riferisce Odisha Tv.
    I distretti dove è stato segnalato il maggior numnero di vittime, precisa l'emittente, sono Bhadrak (8), Balasore (7) e Khurda (6). I fulmini, particolarmente numerosi oggi, sono un prodotto di intense piogge monsoniche che si stanno abbattendo in queste settimane in numerosi Stati indiani e che tradizionalmente colpiscono contadini al lavoro nei campi e abitanti dei villaggi rurali.
    Un alto responsabile di Orissa impegnato nei soccorsi ha indicato all'agenzia di stampa Ani che informazioni stanno affluendo da vari dipartimenti lasciando presupporre che il bilancio delle vittime aumenterà.
Fulmini assassini, in un giorno hanno fatto più morti degli squali in cinque anni.
Soprattutto tra chi non si sarebbe mai sognato di avventurarsi in mare.

Uccidiamo i fulmini.

Nessun commento:

Posta un commento